Panico nel sottopassaggio della stazione: sconosciuto la aggredisce e le rompe la faccia


 


Una donna è stata aggredita nel sottopasso di una stazione ferroviaria senza alcun motivo.

Arezzo – Un pugno in pieno volto, senza motivo. Una vicenda che ricorda quella di Lecco, dove un ragazzo originario del Togo, a inizio settembre aveva colpito due donne senza nessun motivo

Questa volta siamo ad Arezzo e il protagonista è un 35enne originario del Mali già noto alle forze dell’ordine. L’uomo è stato denunciato.

I militari A condurre le indagini i Carabinieri, allertati dalla stessa vittima. Tutto è successo nella serata di ieri mentre la donna stava attraversando il sottopasso che collega la stazione ferroviaria ai giardini di Campo di Marte.

La vittima, secondo il racconto, è stata avvicinata dall’uomo il quale senza motivo l’ha colpita con un pugno al volto provocandole la frattura del setto nasale.

La donna, visitata in ospedale è stata giudicata guaribile in 18 giorni.

GUARDA IL VIDEO

loading...